Storia dell'articolo
Chiudi

Questo articolo è stato pubblicato il 14 novembre 2013 alle ore 08:09.
L'ultima modifica è del 14 novembre 2013 alle ore 08:26.

My24
(Afp)(Afp)

Telecom Italia ha sottoscritto gli accordi per la vendita a Fintech di Telecom Argentina per 960 milioni di dollari. Lo comunica una nota del gruppo. Sul totale 859,5 milioni di dollari saranno corrisposti per la cessione delle partecipazioni detenute nella società argentina e gli altri 100,5 milioni a fronte di ulteriori pattuizioni correlate all'operazione, tra le quali la messa a disposizione delle società argentine di servizi tecnici di supporto per una durata massima di tre anni. L'impatto sull'indebitamento finanziario netto consolidato di Telecom Italia al closing dell'operazione, a parità di tasso di cambio, «é atteso non significativo», aggiunge la nota.

«In attuazione del mandato ricevuto dal consiglio di amministrazione di Telecom, é stata accettata nella notte l'offerta di acquisto dell'intera partecipazione di controllo detenuta in Telecom Argentina, direttamente ed attraverso Telecom Italia International, Sofora Telecomunicaciones, Nortel Inversora e Tierra Argentea», indica la nota. Sul totale, 859,5 milioni di dollari saranno corrisposti «per la cessione del del 68% delle azioni ordinarie di Sofora di proprietà di Telecom Italia e di Telecom Italia International (750,8 milioni di dollari); di 15.533.834 azioni di classe B di Telecom Argentina, pari all'1,58% del capitale sociale, di proprietà di Tierra Argentea (61,2 milioni di dollari) e di 2.351.752 American Depositary Shares, corrispondenti a 117.588 azioni preferite di classe B di Nortel, pari all'8% delle azioni preferite di classe B, di proprietà di Tierra Argentea (47,5 milioni di dollari)».

Fra le ulteriori pattuizioni correlate all'operazione, vi sono anche la rinuncia e la modifica di alcuni diritti rivenienti dal patto parasociale relativo a Telecom Argentina, a favore del Gruppo Werthein, che rimarrà detentore del 32% delle azioni ordinarie di Sofora, nonché l'impegno dell'acquirente al pagamento dell'utile già accantonato per dividendi da Telecom Argentina, in caso di mancata distribuzione prima del closing. Nell'ambito degli accordi é stata ottenuta una serie di garanzie per l'adempimento delle obbligazioni contrattuali dell'acquirente, compreso il pegno concesso da Fintech su un numero di American Depositary Shares, rappresentative di azioni preferite di classe B di Nortel, per un valore medio di mercato inizialmente di 100 milioni di dollari. La vendita delle azioni detenute da Tierra Argentea é prevista entro l'esercizio corrente, mentre la vendita delle azioni di Sofora é sottoposta alla condizione sospensiva dell'ottenimento delle necessarie autorizzazioni amministrative. Fintech ha detto che, nella misura in cui ciò sia richiesto dalle norme vigenti, lancerà un'offerta pubblica sulle rimanenti azioni quotate di Nortel e Telecom Argentina.

Commenta la notizia

Listino azionario italia

301 Moved Permanently

Moved Permanently

The document has moved here.

Principali Indici

301 Moved Permanently

Moved Permanently

The document has moved here.

301 Moved Permanently

Moved Permanently

The document has moved here.

Shopping24

Dai nostri archivi