Storia dell'articolo

Chiudi

Questo articolo Ŕ stato pubblicato il 09 luglio 2011 alle ore 15:37.

My24

Due iPhone uguali sono sempre diversi: pi¨ che descrivere dettagliatamente le possibilitÓ dell'iPhone in campo musicale, vorrei aprire uno spiraglio sul mondo 'oscuro' che si trova al di lÓ dell'ascoltare musica con gli auricolari.

L'iPhone Ŕ un computer che ci permette di suonare in modo 'realistico' un sintetizzatore, di controllare un dj set o dei video. In campo musicale si Ŕ passati da una sommaria riproduzione di strumenti acustici, a possibilitÓ di sound design pi¨ estremo; da applicazioni di musica autogenerativa ai controller, con cui si possono 'controllare' appunto programmi audio (e non), aperti su pc collegati in rete, rendendo iPhone e iPad utili per dj, vj e performer. Sembra quindi che sia stato trovato quell'oggetto polifunzionale 'perfetto', che appartiene all'immaginario umano di sempre, dal marketing degli anni '50-'70, alla fantascienza, dove spesso il concetto di 'modernitÓ' Ŕ stato associato all'uso di un unico strumento, molto potente, in grado di fare e di farci-fare tutto.

Mario Conte
Produttore, sound designer e musicista. Protagonista con Meg del progetto PhoneJobs, basato sul sampling e la riproduzione di loop con l'ausilio di iPhone e iPad

Commenta la notizia

Shopping24

Dai nostri archivi

301 Moved Permanently

Moved Permanently

The document has moved here.